Linux repositories inspector
Debian
30 Dec 2017

debianutils

Miscellaneous utilities specific to Debian

NOME

savelog - salva un file di log

SINTASSI

savelog [-m modo] [-u utente] [-g gruppo] [-t] [-p] [-c ciclo] [-l] [-j] [-J] [-1 .. -9] [-C] [-d] [-l] [-r dir_di_rotaz] [-n] [-q] [-D formatodata] file ...

DESCRIZIONE

Il comando savelog salva e opzionalmente comprime le vecchie copie di file. Alle versioni più vecchie di file viene assegnato il nome:
file.<numero><suffisso_compressione>
dove <numero> è il numero di versione, con 0 che corrisponde alla più recente. I numeri di versione > 0 vengono compressi a meno che -l non lo impedisca. Il numero di versione 0 non viene compresso perché un processo potrebbe ancora avere file aperto in I/O. Solo le versioni ciclo vengono mantenute.
Se il file non esiste ed è stata specificata -t, allora verrà creato.
Per i file che esistono e hanno lunghezza maggiore di zero, vengono effettuate le seguenti azioni:
1) I file con numero di versione vengono rotati. La versione file.2 viene spostata nella versione file.3, la versione file.1 viene spostata nella versione file.2 e così via. Da ultimo la versione file.0 viene spostata nella versione file.1 e la versione file viene eliminata. Sia i nomi compressi sia i non compressi vengono rotati, indipendentemente da l. I file di versione mancanti vengono ignorati.
2) Il nuovo file file.1 viene compresso a meno che non sia specificata l’opzione -l. Viene cambiato in base alle opzioni -m, -u e -g.
3) Il file principale viene spostato in file.0.
4) Se sono utilizzate le opzioni -m, -u, -g, -t o -p, allora viene creato un file vuoto in accordo con le opzioni specificate. Con l’opzione -p, il file viene creato con gli stessi proprietario, gruppo e permessi che aveva prima.
5) Il nuovo file.0 viene cambiato in base alle opzioni -m, -u e -g.

OPZIONI

-m modo usa chmod per cambiare la modalità dei file di log in «modo», implica -t
-u utente
usa chown per assegnare i file di log ad utente, implica -t
-g gruppo
usa chgrp per assegnare i file di log a gruppo, implica -t
-c ciclo Salva un numero ciclo di versione del file di log (valore predefinito: 7). Il valore di ciclo deve essere maggiore o uguale a 2.
-t usa touch su i nuovi file di log
-l non comprime alcun file di log (valore predefinito: comprimere)
-p preserva proprietario, gruppo e permessi del file di log
-j comprime con bzip2 invece di gzip
-J comprime con xz invece di gzip
Per xz non è impostata alcuna opzione sulla qualità, e xz decide il valore predefinito in base alla quantità totale di RAM fisica. Notare che xz può usare una quantità di memoria molto grande per i livelli di compressione più alti.
-1 .. -9 livello di compressione o uso della memoria (valore predefinito: 9, tranne che per xz)
-C forza la pulizia dei file di log rotati
-d usa la data standard per la rotazione
-D formatodata
override date format, in the syntax understood by the date(1) command
-r usa rolldir invece di . per ruotare i file
-n non ruota i file vuoti
-q funziona silenziosamente

BUG

Se un processo sta ancora scrivendo su file.0 e savelog lo sposta in file.1 e lo comprime, potrebbero andare persi dei dati.

VEDERE ANCHE

REFERENCED BY

⇧ Top